I sensori Zettlex sulla Stazione Spaziale Internazionale

www.zettlex.com

I sensori Zettlex sulla Stazione Spaziale Internazionale
Lunedì, 12 Giugno 2017
Lunghi periodi spesi nella microgravità spaziale possono avere effetti pesanti sul fisico di un astronauta. Per combattere questi effetti, i membri dell’equipaggio della stazione internazionale devono fare intense sessioni di esercizi di 2-3 ore al giorno.

Mentre gli attrezzi utilizzati nelle palestre tradizionali funzionano perfettamente a terra, nello spazio nulla è scontato. Le dimensioni degli attrezzi tradizionali risultano proibitive in un lancio spaziale ed ogni macchinario con un peso normale diventa inutilizzabile. Nello spazio, correre su un normale tapis roulant sarebbe comico.

Comprendere gli effetti dello spazio sul corpo umano è un’importante area della ricerca medicale e stabilire come l’esercizio fisico mantenga gli astronauti in salute, diventa importante nel permettere all’uomo di rimanere nello spazio. Quest’area presenta criticità nelle missioni a lungo raggio con equipaggio, soprattutto quelle Marziane. Una raccolta dati precisa e affidabile dei dati riguardanti intensità, velocità e durata dell’esercizio, rappresenta un prezioso dato scientifico.

Gli IncOders della Zettlex sono stati selezionati dagli scienziati della NASA come elementi di controllo essenziali per una nuova generazione di attrezzatura high-tech per fitness che ora viene utilizzata dai membri dell’equipaggio a bordo della stazione spaziale internazionale. Mark Howard, il general manager, commenta: “forse le attrezzature per il fitness non sono ila prima apparecchiatura sceientifica che viene in mente pensando alla stazione spaziale internazionale. Ad ogni modo, ha un ruolo fondamentale per la salute e il benessere degli astronauti e siamo lieti che i prodotti Zettlex siano stati scelti per questo importante progetto. I nostri prodotti hanno dovuto passare un controllo qualità lungo e rigoroso e sono felice di dire che lo abbiamo superato con il massimo dei voti.”

Cllr Peter Topping, capo del South Cambridgeshire District Council, ha commentato: “È bello vedere che I sensori Zettlex siano stati scelti per una parte di attrezzatura di così vitale importanza. La loro tecnologia è leader al mondo e permette all’innovazione del South Cambridgeshire di farsi un nome a livello mondiale. Zettlex è un esempio eccezionale del tipo di business high-tech in rapida ascesa che l’amministrazione è fiera di supportare e che vuole vedere fiorente.”

È probabile che il sindaco Tim Peake testi il nuovo equipaggiamento NASA durante la sua prossima visita alla stazione spaziale internazionale del 2019.

Prodotti correlati

IncOder

Encoder induttivi di precisione

IncOder
Zettlex

SVTS D + Transducer

Giunti Rotanti Elettrici + incOder

SVTS D + Transducer
Servotecnica

Applicazioni correlate

Non è stato trovato nessun elemento correlato
pronto a saperne di più?
Lingua: IT - EN